Consigli

Come pulire il divano

Il divano è senza dubbio l’elemento d’arredo più utilizzato in casa e dunque quello più facile da sporcare. Per mantenerlo in perfette condizioni bisogna prendersene cura ed eseguire correttamente le operazioni di pulizia, a seconda se si tratta di un divano in pelle, in eco-pelle o in tessuto. Ecco i consigli giusti per pulire il divano.

Come pulire divano in pelle

Il divano in pelle, anche se è molto resistente, è delicato e va comunque trattato regolarmente e con cura. Ma come pulire il divano in pelle per mantenerlo sempre bello e impeccabile? In realtà non è difficile, il segreto ve lo svelo presto ma la vera difficoltà è quando si tratta di divani in pelle colorati, perchè bisogna fare molta attenzione,  corriamo il rischio che la pelle possa scolorire.

Per questo occorre agire con prudenza per pulire divano in pelle e usare preferibilmente prodotti neutri.

Ma prima dotatevi di un panno in daino bagnato con acqua tiepida, con quello si riesce a togliere qualsiasi traccia di sporco ma …

Ecco 3 step su come pulire un divano in pelle, anche se colorato:

  • Preparare una soluzione con acqua tiepida e detergente delicato
  • Passare il panno ben strizzato su tutta la superficie
  • Asciugare con un panno asciutto e morbido

Se rimangono delle macchie sulla pelle?

Se dovessero restare macchie non fatevi prendere dal panico, ci sono dei rimedi casalinghi a cui potrete ricorrere:

1  usare il borotalco e tamponare con delicatezza.

2 togliere l’eccesso con un pennellino a setole morbide oppure con un panno

3 passare del latte detergente con un dischetto di cotone per rimuovere la macchia.

In alternativa, si può passare del sapone di Marsiglia liquido sulla macchia, passare la pelle di daino umida e asciugare con un panno asciutto.

Pulire divano pelle bianca

Scegliere di arredare casa con un divano in pelle bianca vuol dire aggiungere all’ambiente un tocco di eleganza e di luminosità. Il bianco è comunque un colore molto delicato e più facile da sporcare, e nel caso del divano lo è ancora di più.

Per fortuna è possibile trattare questo materiale senza alterarlo, basta seguire i consigli giusti su come pulire divano in pelle bianco e farlo tornare come nuovo. Ecco come fare:

  • Prendere un panno, preferibilmente in microfibra, e spolverare i cuscini e la scocca.
  • Diluire in un litro d’acqua tiepida una piccola quantità di sapone liquido di Marsiglia, o in alternativa un detergente neutro.
  • Con il panno inumidito pulire tutto il divano, avendo cura di asciugarlo subito dopo con un panno morbido e asciutto, e di colore bianco.
  • Nel caso il divano in pelle bianca si trova esposto alla luce diretta del sole bisogna spostarlo e metterlo in un punto della casa dove sia anche lontano da eventuali fonti di calore.

Questi accorgimenti consentiranno di assicurare al divano in pelle bianco una pulizia perfetta ed eviteranno anche l’ingiallimento.

Come pulire il divano in eco-pelle

Pulire il divano in eco-pelle richiede gli stessi accorgimenti di quello in pelle, e anche se il materiale è particolarmente resistente agli agenti esterni, bisogna evitare di usare prodotti che possono rovinarlo.

Bisogna infatti evitare detergenti contenenti sostanze alcoliche perché nel tempo potrebbero danneggiare il film protettivo superficiale.

Il consiglio per trattare al meglio il divano in eco-pelle è quello di prendere una spugna o un panno bagnato con acqua calda e togliere lo sporco, che verrà via con estrema facilità.

Per pulire ancora meglio il divano in eco-pelle si può aggiungere qualche goccia di aceto oppure del sapone di Marsiglia, entrambi efficaci per eliminare residui di sporco e macchie ostinate.

Pulire divano con vapore

Pulire il divano con il vapore, anche se è in pelle, è possibile, lo disinfetta e lo libera da tutte le impurità. Dopo essersi procurati l’attrezzo giusto, ecco come procedere:

  • Versare l’acqua nell’apposito serbatoio, evitando di riempirlo fino all’orlo
  • Montare sull’apparecchio l’accessorio adatto per pulire il divano, che solitamente è una spazzola
  • Dirigere il getto sui cuscini se sono removibili
  • Rilasciare il flusso di vapore sulla pelle e aspirare subito l’acqua in eccesso

Aver cura di trattare una piccola parte per volta e di rimuovere sempre l’umidità in eccesso, in modo da non fare inzuppare il divano. Terminata l’operazione, passare un panno pulito e asciutto eseguendo dei movimenti leggeri.

Pulire divano di tessuto

Per pulire un divano in tessuto alla perfezione la prima cosa da fare è aspirare bene polvere, residui di cibo, pelucchi ed eventuali peli di animali. L’aspirapolvere in questa fase è l’alleato migliore e si consiglia di passarlo almeno una volta a settimana.

Invece, per quanto riguarda la pulizia quotidiana si può utilizzare una spazzola adatta per togliere polvere e pelucchi.

Per lavare il divano in tessuto si può procedere con una soluzione di acqua e aceto, ottima per disinfettarlo, oppure mettendo qualche goccia di detersivo per piatti in un litro di acqua per rimuovere le macchie.

Strofinare con delicatezza la spazzola leggermente imbevuta sul divano e tornerà come nuovo. Al posto del detersivo per piatti, si può utilizzare qualche goccia di olio di lavanda o di eucalipto e si diffonderà in tutta la stanza.

Speriamo che i consigli nei nostri esperti possano esservi utili, scrivetelo nei commenti.

Back to list