Consigli

Come organizzare l’armadio

Come organizzare un armadio per tenere vestiti e accessori in ordine? Niente paura, ecco alcuni preziosi suggerimenti e consigli su come organizzare armadio.

Come sistemare l’armadio

Ecco alcune regole su come riordinare l’armadio, da seguire ancora prima di selezionare i vestiti e gli accessori:

  • Portare tutto fuori dall’armadio e preparare dei contenitori dove introdurre le cose da mettere da parte.
  • Selezionare le cose che si vogliono tenere e quelle da eliminare, senza avere rimpianti.
  • Organizzare in modo funzionale i vestiti prima di reinserirli negli scomparti scelti, selezionando i capi per stagione e/o per tipologia a seconda che vogliate dividere o no per stagione. Servirsi di contenitori, organizer e appendiabiti per tenerli in ordine.
  • Riguardo a scarpe e borse, valutare quali sono in buone condizioni e sono ancora da utilizzare, e metteteli in contenitori appositi in tessuto o in cartone, per evitare che vi si accumuli la polvere, inoltre saranno più facilmente impilabili.

Osservando queste regole principali su come ordinare l’armadio è più facile gestire vestiti e accessori. Per avere più spazio per sistemarli bene, come è chiaro, bisogna liberarsi prima di tutto di ciò che non serve e magari conservarlo in una scatola da mettere sotto il letto o in cantina. Questi consigli su come riordinare l’armadio vi saranno d’aiuto ad ogni cambio stagione ma anche quando avete voglia di fare ordine.

Come ordinare l’armadio al meglio è utile non solo ai cambi di stagione ma anche per  tenere tutto a portata di mano senza creare confusione?

Come sistemare l’interno dell’armadio

Organizzare l’interno dell’armadio è davvero necessario per riporre ciò che abbiamo diviso all’esterno, si consiglia di

1 riservare oltre la metà dello spazio totale dell’armadio ai capi da appendere

2 utilizzare quello restante per riporre gli indumenti piegati

3 la biancheria e gli accessori hanno bisogno di ripiani appositi, esistono in commercio ripiani appositi per cinture, collane, calze, già suddivisi che aiutano a mantenere l’ordine. In questo sono molto utili gli armadi componibili.

4 Appendere gli abiti per tipologia in modo che vengano scelti più facilmente e restino stirati e senza pieghe.

Come sistemare l’armadio senza cassetti

Per mettere ordine in un armadio senza cassetti è indispensabile utilizzare degli elementi come contenitori, scatole e organizer e collocarvi all’interno gli indumenti.

Le scatole e i contenitori sono ottimi per posizionarvi gli indumenti fuori stagione e collocarli in alto o in basso nell’armadio. Per ottimizzare lo spazio e in assenza di cassetti la scelta migliore è procurarsi un organizer, ovvero un pratico contenitore con tanti cassettini per organizzare al meglio biancheria intima. Un altro elemento utile è un multitasche da appendere internamente alle ante dell’armadio, dotato di tanti scomparti utili per riporre cinture, foulard e anche biancheria intima. In questo modo si guadagna tanto spazio nell’armadio.

Come sistemare l’armadio a ponte

Un ottimo modo per sistemare l’armadio a ponte è mettere i vestiti appesi nelle ante centrali e aggiungere dei contenitori con scompartimenti da appendere alle aste in modo da avere a disposizione una scaffalatura dove disporre le cose da piegare. La parte in basso si può riservare a pantaloni, jeans e altri capi da tenere appesi, e sfruttare gli spazi liberi per aggiungere delle scatole contenitori dove riporre altre cose da piegare oppure gli accessori.

Come sistemare l’armadio dei bambini

Sistemare l’armadio dei bambini è sicuramente un’impresa, ma non è impossibile, basta scegliere gli elementi giusti per poter utilizzare al meglio tutto lo spazio. Per cominciare, la barra appendiabiti va riservata a cappotti e giacconi, ma se è capiente vi si possono appendere anche abiti, gonne, camicie e pantaloni. Il consiglio per avere tutto in ordine è conservare i capi in base alla tipologia e alla lunghezza. Per ottimizzare lo spazio i pantaloni si possono riporre piegati, mentre magliette e felpe si possono conservare in scatole apposite. Negli organizer riporre calzini e tutta la biancheria intima, ma anche guanti, sciarpe e cappelli. Per avere ulteriore spazio si possono introdurre delle mensole nell’armadio, dove riporre tute, scarpe e quant’altro.

Come sistemare l’armadio Marie Kondo

Un buon modo per sistemare l’armadio è seguire il metodo Konmari ideato da Marie Kondo, guru indiscussa dell’ordine. Secondo la guru giapponese bisogna lasciare nell’armadio solo le cose che mettono gioia e buonumore, quindi bisogna togliere tutto quello che non piace e che non serve e metterlo da parte. Per fare ciò bisogna svuotare completamente l’armadio e riorganizzare dividendo abiti e accessori per categorie, e non per colore o stagione. I capi andrebbero piegati a rettangolo e sistemati in piedi uno accanto all’altro per tenerli a vista. Quelli da appendere vanno sistemati mettendo i capi pesanti e lunghi e sinistra e quelli più chiari e leggeri a destra.

Come sistemare l’armadio uomo

Nell’armadio uomo è da prediligere il reparto per le camicie e le giacche, da riservare nella sezione appesi, mentre felpe, magliette e pantaloni casual vanno posizionati sui ripiani o nei cassetti dedicati. Nella sezione lavoro mettere i completi eleganti e in quella sportiva tute e t-shirt. Non devono mancare spazi dedicati agli accessori e alle cravatte, da mettere preferibilmente in cassetti estraibili.

Come sistemare le borse dentro l’armadio

Procurarsi un portaborse da appendere nell’armadio accanto ai vestiti e inserire all’interno le borsette più eleganti. In commercio se ne trovano dotati di scomparti trasparenti dove infilare le borsette, mentre per appendere quelle a tracolla da usare spesso è consigliabile scegliere un appendi borse con ganci da agganciare all’asta dell’armadio. Le altre borse più grandi si possono mettere nelle scatole, avendo cura di sistemarle bene e in verticale per non rovinarsi. Oppure si possono inserire delle mensole nell’armadio e poggiarle sopra per averle a portata di mano.

Come sistemare l’intimo nell’armadio

L’ideale per sistemare l’intimo nell’armadio sarebbe avere dei cassetti da riservare appositamente a questo utilizzo. Ma quando non ci sono, cosa fare? Per fortuna con le scatole per la biancheria intima il problema si risolve facilmente e quando non ci sono cassetti o ulteriori ripiani sono una vera salvezza per tenere in ordine l’intimo. Con le scatole contenitore si possono creare sezioni riservate agli slip, ai reggiseni, ai collant e via dicendo.

Riassumiamo qui le nostre Idee su come sistemare l’armadio

A questo punto saprete che avere un armadio ben organizzato è possibile anche se non è troppo grande, l’importante è agire d’astuzia e ricorrere alle tante soluzioni disponibili che consentono di conservare tutto in ordine. E’ possibile selezionare e ordinare per colore o per pesantezza, e una volta scelto il metodo preferito, ricordatevi i nostri  consigli su come sistemare l’armadio:

  • Suddividere lo spazio in modo razionale, in modo da sfruttarlo al meglio sia in profondità che in altezza. La regola di base è fare in modo che il metodo scelto risulti funzionale.
  • Usare le barre per appendere cappotti, giacche, camicie, abiti. Questi capi necessitano di spazio sufficiente per non sgualcirsi, per cui si può scegliere eventualmente di alzare la barra di alcuni centimetri per non far toccare il fondo dell’armadio.
  • Utilizzare mensole e ripiani per creare degli scomparti necessari a custodire in maniera ordinata qualsiasi tipologia di capo. Esistono anche appendiabiti che in uno stesso elemento comprendono sia ripiani che cassetto, e sono ottimi per avere a disposizione diversi scomparti per tenere tutto in ordine.
  • Procurarsi degli appendiabiti multipli per appendere pantaloni e jeans in un unico spazio ma senza creare ingombro. Ottimi sono quelli estraibili, dotati di ganci da appendere alla barra. I pantaloni in questo modo stanno sempre ordinati.
  • Sfruttare i cassetti in plastica con all’interno i divisori per riporre la intima e averla a disposizione sempre in ordine.

Come abbiamo visto, ci sono tanti modi per organizzare un armadio, basta scegliere quello più in linea con le proprie esigenze!

Se hai bisogno ancora di spazio dai un’occhiata su www.mobilandia.it/shop/armadi

Back to list